15 trappole verso la felicità

Recensione di “La tessera delle 15+1 trappole verso la felicità

La felicità? S’impara superando le 15 trappole più una
La vittima, il primo della classe, il super impegnato, il melodrammatico: sono solo quattro delle 15+1 trappole in cui la nostra persona può cadere inconsapevolmente e intralciare il percorso di ognuno di noi verso il benessere e la felicità.  Quest’ultima infatti si può conquistare perché ad essere felici s’impara e si può insegnare. Come fa Lucia Giovannini, maestra di coaching, benessere  ed equilibrio, che con i suoi corsi, i libri più famosi e gli e-book come questo “La tessera delle 15+1 trappole verso la felicità”, ci fa capire in modo immediato quanto siamo in pericolo di noi stessi e quanto sia possibile liberarci dei nostri peggiori nemici: le paure e gli eccessi di alcuni aspetti della nostra personalità.

Perché, per esempio, è corretto dire sì ma non farlo sempre e comunque, cadendo nella trappola del bravo bambino; avere il senso del dovere è ok, ma senza diventare auto tiranni. Oppure immergersi completamente nel lavoro e cadere nella trappola del ruolo del super impegnato. E ancora pensare sempre al passato e viverlo per sfuggire alloggi ed essere il più perfetto tra i nostalgici. O al contrario, guardare al futuro e prevedere catastrofi come fa l’apocalittico.

Leggere questo e-book di 8 pagine, stampare e magari plastificare lo schema delle 15 trappole + 1 per portarlo nella borsa o nel portafogli, da tirare fuori questo compendio di saggezza ogni qualvolta ci sentiamo ad un soffio dalla trappola di noi stessi e sentiamo di fare un passo indietro, allontanandoci dalla felicità.

L’indice dell’e-book, riportato sotto, già preannuncia il contenuto focalizzato su tessera, trappole, domande e suggerimenti su cosa fare per migliorare e crescere verso una nuova consapevolezza:  

  • La 15+1 trappole verso la felicità
  • La tessera delle 15+1 trappole
  • Ti è piaciuto questo e-book?
  • Inoltre ecco cosa puoi fare

Altre risorse sulla ricerca della felicità